Le NOVITA’ nel futuro per Ssu e per la fazione PLA
Le NOVITA’ nel futuro per Ssu e per la fazione PLA

di Lucas Dune

Nuove uscite e progetti per Ssu e soprattutto per l’ultima fazione uscita di questo Blocco, la fazione PLA, quella che ne ha più bisogno per poter essere equiparata alle restanti armate. Possiamo annunciarvi che le prime uscite avverranno per il prossimo natale 2019; non saranno moltissime, ma saranno necessarie e utili per la fazione PLA. Non tutto quello che trovate mostrato in questo articolo e già in fase lavorativa: alcuni sono solo progetti presi in considerazione, come il Velivolo Caccia Yak 23 che deve essere ancora disegnato in 3D per essere considerato un progetto effettivo.
Ora vi presenterò un pò di uscite nel futuro del Blocco Ssu/PLA:

Headquarters PLA: della Squadra Comando e degli Eroi PLA presentiamo per ora solo l’Eroe Fu Manchu:

Immaginate una persona, alta, magra e felina, ben messa, con una fronte come quella di Shakespeare e un viso come quello di Satana, un cranio ben rasato e lunghi, magnetici occhi, verdi come quelli di un gatto. Investitelo di tutta l’astuzia crudele dell’intera razza orientale, accumulata in un intelletto gigantesco, con tutte le risorse della scienza passata e presente… Immaginate quest’essere terribile e voi avrete un’immagine mentale del Dott. Fu-Manchu, il pericolo giallo incarnato in un uomo.»
(The Insidious Dr. Fu Manchu)

La miniatura assomiglia moltissimo a questo personaggio immaginario, con la fiala di veleno in una mano e una pistola nell’altra , dai tratti perfidi: un genio del male di origine Manciù, inizialmente apparso in una serie di romanzi dello scrittore britannico Sax Rohmer (pseudonimo di Arthur Sarsfield Ward) ai primi del Novecento. Naturalmente nella scatola Headquarters ci saranno anche gli altri Eroi.
La squadra Comando presenterà delle miniature con corpi simili a quelli degli Spetsnaz ma equipaggiate diversamente. L’uscita è prevista per questo Natale 2019. Attendiamo presto immagini che completino il contenuto della scatola.

Non ci è dato di sapere ancora quando uscirà, ma come precedentemente detto nell’articolo: Le NOVITA’ nel futuro dei Mercenari, anche l’Italia farà parte di Dust 1947 + Bonus Novità per altre fazioni dal 2020 , le unità di fanteria cominceranno ad essere vendute con questo tipo di scatola che presenta la modalità di poter scegliere e costruire la squadra che serve per l’armata in uso.

L’Aero KV47: Bellissimo con la sua linea aggressiva, sarà disponibile con nuove varianti di armamento. Armamenti presenti già in altri chassis del Ssu.

Object47: Non è nato come carro armato anfibio ma in Dust 1947 lo sarà. Questa idea di renderlo anfibio, dice Paolo Parente Art Director della Dust Limited, è nata dalla silhouette a “saponetta” di questo carro armato; era stata fatta così per poter resistere, in modo ipotetico, al blast di una esplosione nucleare. Quindi anche se investito da un vento fortissimo con questa forma a goccia arrotondata avrebbe resistito senza ribaltarsi; cosa che non c’è data di sapere per fortuna. Per Dust 1947, sfruttando questa sua forma e fornendolo di due eliche posteriori, diventa anfibio. La programmazione della sua uscita non è ancora conosciuta e richiederà molto lavoro per lo stampo che dovrà essere composto da più parti.

Kowalski’s Marauders: fanteria corazzata come le Steel Guards ed Eroe ,muniti di jet pack in grado di farli volare permettendogli di saltare eventuali ostacoli; muniti di armi a corpo a corpo. Ipotizziamo che le armi adottino la tecnologia Tesla e quindi che ne abbiano tutte le caratteristiche ma in questo caso nel corpo a corpo.
La citazione Kowalski sembra presa in parte dal personaggio del libro di fantascienza dal titolo Fanteria dello Spazio “Starship Troopers” di Robert A. Heinlein.

PT47: mezzo anfibio denominato PT47-C, porta un sistema lanciarazzi di tipo Katyusha, le regole non sono ancora definitive.

PT47: Mezzo anfibio denominato PT47-E, porta un roket pod specializzato contro i velivoli, è un antiaereo puro.

PT47: Mezzo anfibio denominato PT-47 D, un veicolo dotato di un Rocket Pod. (lanciarazzi)

Yak 23: L’aereo preferito da Paolo Parente di tutti i tempi, desideroso di dare un Velivolo caccia al Blocco Ssu e non solo elicotteri, per avere una maniera diversa di gioco. Per ora resta un sogno, Speriamo in futuro si realizzi questo sogno. Siamo molto fiduciosi.

Greif Tournament,  il campionato d’autunno di Dust 1947 che si svolge per il terzo anno sul lago di Garda!    19 – 20 OTTOBRE 2019 a Lazise,  ITALIA

L’appuntamento per riunire gli appassionati di Dust 1947, per un giorno di sfida e grande gioco. L’invito è esteso a tutti i Dusters.
Vieni a combattere con la tua armata al Campionato d’Autunno, vieni a vincere il Greif!

Vi saluto, al prossimo articolo!… e intanto vi auguro tante partite emozionanti e divertenti a Dust 1947!

This post is also available in: English (Inglese)